Corso annuale 2019 – Modulo pre-intensivo

Il modulo pre-intensivo prevede 9 lezioni frontali, che si terranno ogni sabato dalle 10.00 alle 17.00, dall’11 maggio al 6 luglio 2019.

L’attività didattica delle lezioni avrà ad oggetto:

  • Lo svolgimento di prove simulate durante le quali si affronteranno questioni giuridiche sottese ai casi concreti. Nel corso di tali prove simulate, il corsista sarà guidato nell’approccio alla risoluzione di una fattispecie giuridica concreta, sviluppando le tecniche di ragionamento e redazione idonee a tale scopo. Questa parte didattica consentirà di approfondire le tematiche di diritto sostanziale e processuale connesse alle tracce proposte, di cui sarà fornita anche la risoluzione svolta;
  • L’approfondimento dei contenuti delle tematiche di diritto sostanziale sottese alle simulazioni. Si precisa che tali lezioni non saranno solo affrontate in chiave teorica, ma anche con risvolti pratici ed esemplificativi per consentire ai corsisti di velocizzare e non appesantire la propria preparazione;
  • La risoluzione in aula con l’ausilio del corpo docente di un parere o un atto di pertinenza della materia del giorno. Ogni giornata prevede da parte del docente l’assistenza e il tutoraggio dedicato al singolo corsista;
  • La diffusione degli elaborati svolti dai docenti all’esito di ogni giornata di lezione, di modo che i corsisti possano meglio comprendere le risoluzioni delle questioni giuridiche (sia di quelle svolte settimanalmente che in aula) e meglio apprendere le tecniche di ragionamento e redazionali sottese alla risoluzione.

9 lezioni frontali

24 elaborati e quesiti giuridici assegnati, giudizi individuali, approfondimenti monotematici mirati

Diritto sostanziale e processuale

Analisi dei contenuti dalla teoria alla pratica

Risoluzioni in aula assistite

Risoluzione di pareri e atti con l’ausilio dei docenti

Scarica il calendario delle lezioni del modulo pre-intensivo

Modulo pre-intensivo

550 (IVA esclusa)
€ 671 (IVA inclusa)

Promozione Presentazioni

450 (IVA esclusa)
€ 549 (IVA inclusa)

Gruppi (da 5 a 10 persone)

450 (IVA esclusa)
€ 549 (IVA inclusa)

Possibilità di pagamento in 2 rate di uguale importo: una al momento dell’iscrizione, una entro il 31 maggio.

Corso annuale 2019 – Modulo intensivo

Il modulo intensivo prevede 14 appuntamenti formativi, che si terranno ogni sabato dal 14 settembre al 7 dicembre 2019. Il modulo si compone di 18 lezioni frontali, 6 esercitazioni assistite, 3 giorni di vera e propria simulazione d’esame e una giornata di full immersion finale.

Sono previste 18 lezioni frontali. L’attività didattica avrà ad oggetto l’approfondimento delle tematiche sottese ai pareri e agli atti di volta in volta assegnati (36 in tutto) e la risoluzione, in via sostanziale e processuale, dei quesiti giuridici (tracce) settimanali:

  • Atti giudiziari e pareri pro veritate in materia di diritto civile
  • Atti giudiziari e pareri pro veritate in materia di diritto penale

Saranno inoltre previste delle giornate di approfondimento monotematico (civile o penale) sugli esercizi svolti dai corsisti settimanalmente per intensificare la preparazione e migliorare anche la comprensione teorica e non solo pratica degli istituti.

Agli elaborati sarà attribuito un giudizio individuale e personalizzato (vedi un esempio di Scheda di correzione). Durante le lezioni, i docenti, oltre ad affrontare gli argomenti teorici sottesi alle singole tracce esaminate ed a proporre i principali orientamenti risolutivi, si concentreranno sull’insegnamento di un metodo nella redazione degli elaborati ed affronteranno le possibili casistiche connesse.

Il modulo prevede altresì i necessari approfondimenti finalizzati ad acquisire utili tecniche di impostazione e strutturazione dei pareri e di formulazione degli atti. Tutte le risoluzioni degli elaborati (sia di quelli svolti settimanalmente che in aula) saranno a disposizione dei corsisti mediante la diffusione degli elaborati svolti dai docenti.

Duranti tali giornate si procederà ad una esercitazione assistita in aula, della durata di 6 ore, durante la quale il candidato svolgerà una vera e propria prova d’esame, con l’assistenza del docente che sarà a disposizione per fornire chiarimenti ed utili indicazioni di impostazione degli elaborati.

All’esito di ogni singola giornata il docente proporrà alla platea una risoluzione ottimale del quesito giuridico sottoposto, della durata di 1 ora. Agli elaborati svolti durante le esercitazioni assistite sarà attribuito un giudizio individuale e personalizzato (6 totali).

  • 14 settembre: Esercitazione assistita parere di civile
  • 21 settembre: Esercitazione assistita parere di penale
  • 28 settembre: Esercitazione assistita atto di civile o penale
  • 19 ottobre: Esercitazione assistita parere di penale
  • 26 ottobre: Esercitazione assistita parere di civile
  • 30 novembre: Esercitazione assistita atto di civile o penale

Compresa nell’offerta didattica vi sarà anche la possibilità di svolgere una vera e propria simulazione d’esame, in tutto e per tutto conforme alla situazione ed alle difficoltà che i candidati dovranno affrontare in sede di prova. I corsisti dovranno quindi cimentarsi con le stesse condizioni che fronteggeranno nel corso dell’esame. Questa tre giorni di prove ravvicinate è ideata anche per evocare in ogni suo aspetto il concorso e per consentire al corsista di acquisire maggiore confidenza e tranquillità nell’approccio emotivo oltre che tecnico.

Ciascuna giornata avrà una durata di 7 ore, durante la quale il candidato svolgerà la propria prova in completa autonomia. I candidati riceveranno infine le proprie schede di correzione che riporteranno non solo un giudizio parziale sulla singola prova ma altresì un giudizio collettivo d’insieme. Le date in cui si svolgerà la vera simulazione d’esame sono:

  • 22 novembre: Prima prova – Parere civile
  • 23 novembre: Seconda prova – Parere penale
  • 24 novembre: Terza prova – Atto giudiziario (civile/penale/amministrativo)

Ai corsisti sarà fornito dell’utile materiale didattico, quali dispense teoriche, rassegne giurisprudenziali, formulari, tecniche di redazione processuale, pareri e atti pilotati ulteriori rispetto a quelli oggetto di lezione, approfondimenti scientifici, che rappresenteranno un ausilio fondamentale nel percorso di preparazione. La Scuola metterà a disposizione dei corsisti tutte le soluzioni (pareri e atti interamente svolti) di tutte le tracce oggetto di lezione, esercitazione o simulazione.

La Scuola mette a disposizione un tutor di amministrativo: è possibile svolgere, comprese nel prezzo, fino a due tracce di amministrativo al mese, in sostituzione degli atti assegnati in diritto civile e diritto penale.

Sede del corso: Residence all’Adige – Via Magellano, 28 – Verona

18 lezioni frontali

36 elaborati da svolgere ed oltre 50 quesiti giuridici assegnati, giudizi individuali, approfondimenti monotematici mirati

6 esercitazioni assistite

Prove d’esame con l’assistenza del docente e giudizio individuale

Simulazione d’esame

3 giorni di vera simulazione dell’esame con schede di correzione individuali

Tutor di amministrativo

Fino a 2 tracce di amministrativo al mese comprese nel prezzo

Scarica il calendario delle lezioni del modulo intensivo

Modulo intensivo

650 (IVA esclusa)
€ 793 (IVA inclusa)

Mese di novembre
(con simulazione d'esame)

350 (IVA esclusa)
€ 427 (IVA inclusa)

Possibilità di pagamento in 2 rate di uguale importo: una al momento dell’iscrizione, una entro il 7 settembre.

Sede del corso

Per motivi di privacy Google Maps richiede il tuo permesso per essere caricato. Per maggiori dettagli, consulta la nostra Informativa Privacy e Cookie Policy.
Ok, sono d’accordo

Desideri maggiori informazioni? Contattaci!

Dichiaro di aver letto ed accetto l'informativa sul trattamento dei dati personali

Desideri prepararti al meglio per l’Esame Orale di Avvocato?
Pianifica il tuo piano di studio e di incontri personalizzato!

Scopri i dettagli sul Corso Orale con tutor individuale